Designed by

Informazioni sul ricovero

TEMPI DI RICOVERO

La durata del ricovero non deve essere superiore ai 30 giorni. Nei casi antecedenti la dimissione, l’equipe valuta le condizioni del degente e predispone per il rientro a domicilio. Per la parte sociale, l’assistente sociale contatta la famiglia e assieme con loro predispone le richieste per gli ausili e l’assistenza domiciliare.

Per la parte sanitaria, il personale infermieristico e il medico valutano lo stato di salute e trasmettono tutte le informazioni utili al medico di base. Nel caso in cui l’esito della valutazione risulti negativo per il rientro a casa per il permanere delle condizioni cliniche sfavorevoli ad un’assistenza a domicilio, in maniera tempestiva, l’OdC contatterà il Responsabile Aziendale dell’Ulss 3 per ottenere l’autorizzazione al prolungamento della degenza fino ad un massimo di ulteriori 30 giorni.

Degenze di durata superiore sono possibili in casi di eccezionale gravità. Il momento della dimissione sarà curato dal medico per la parte sanitaria, mentre l’assistente sociale de Centro Servizi seguirà la famiglia nell’organizzazione del rientro a domicilio, mettendola in contatto con i servizi del territorio.

 

REGOLA DA OSSERVARE

Durante il ricovero è possibile usufruire di permessi d’uscita concordati con il Medico Referente sottoscrivendo l’apposito modulo. È doveroso l’osservanza delle seguenti regole di comportamento:

  • rispettare gli orari di visita;

  • parlare a bassa voce e moderare il volume della televisione specialmente negli orari di riposo;

  • mantenere in ordine la propria unità di degenza e gli spazi comuni;

  • non fumare né assumere bevande alcoliche;

  • non conservare alimenti facilmente deteriorabili a temperatura ambiente;

  • non assumere alimenti o farmaci personali senza aver consultato il personale del reparto.

 

COSA PORTARE DA CASA

È consigliato portare con sé il libretto sanitario ed il tesserino con il codice fiscale, la documentazione sanitaria (cartelle cliniche precedenti, lettere di dimissione, risposte di esami diagnostici, radiografie) ed i medicinali in terapia a domicilio. Al momento del ricovero si invitano i Pazienti e i familiari a portare con sé la seguente dotazione minima di corredo:

  • 1 paio di ciabatte chiuse, comode ed adatte alla stagione;

  • 4 cambi di biancheria intima;

  • 2 pigiami o camicie da notte;

  • 2 abbigliamento pratico ed idoneo (tute, ecc.)

  • accessori per l’igiene e cura personale (secondo necessità);

  • gli ausili per la deambulazione in uso a domicilio (carrozzina, tripode, pannoloni, ecc.).

Al lavaggio degli effetti personali dei pazienti devono provvedere i familiari in proprio o a mezzo di lavanderie di fiducia. È possibile portare il telefono cellulare. È sconsigliato portare in reparto oggetti preziosi ed eccessive quantità di denaro e lasciare valori incustoditi.

 

DIMISSIONI

Al termine del ricovero verrà consegnata la documentazione di dimissione da portare al Medico Curante composta dalla lettera di dimissione medica, la copia di visite specialistiche ed esami diagnostici terapeutici, le indicazioni sul modello di vita e sulla dieta da seguire, le eventuali date di esami e controlli già programmati.