Designed by

Servizi assistenziali

L’assistenza alla persona di base è garantita da Operatori Socio Sanitari qualificati, coordinati da un responsabile di nucleo ed è svolta nelle ventiquattro ore. gli Operatori hanno il compito di supportare e aiutare l’Ospite in tutte quelle attività che non è in grado di svolgere autonomamente e che contribuiscono all’attuazione del piano terapeutico individuale stabilito per ogni Ospite dalla UOI (Unità Operativa Interna). Le attività d’assistenza svolte dagli Operatori riguardano sostanzialmente: l’alzata dell’ospite, l’igiene personale, il bagno, la vestizione, l’aiuto nell’assunzione dei pasti e nella deambulazione, il riordino dei letti, la pulizia delle stanze, l’assistenza su chiamata e in generale tutto il supporto alle altre attività tese a favorire la motivazione dell’anziano, la socializzazione tra gli Ospiti, il mantenimento e il recupero delle Sue capacità residue.

Il servizio sanitario è garantito da medici in regime di convenzione (Assistenza programmata) come stabilito dalla Regione del Veneto. In conformità a tali Convenzioni, il medico di base convenzionato presta servizio nelle strutture per non autosufficienti in misura di un’unità ogni 60 ospiti per 18 ore settimanali. Compito dell’Organizzazione è di assicurare la maggiore copertura possibile durante la giornata da parte dell’insieme dei medici presenti presso la R.SA. Di notte e nei giorni festivi il servizio è garantito dalla Guardia Medica (Servizio di continuità assistenziale) che è attivata su iniziativa dell’infermiere di turno nella Residenza.

Oltre ai medici previsti dalla “Convenzione standard” la Residenza prevede la consulenza del geriatra, del medico fisiatra e del logopedista, secondo necessità e in accordo con l’Ulss. Le altre specializzazioni mediche eventualmente necessarie (cardiologo, oculista, medicina generale ecc.) sono utilizzate al bisogno in accordo con l’Ulss di riferimento nell’ambito di corsie preferenziali di accesso da attivare con l’Ospedale. Nel caso di malattie non trattabili terapeuticamente presso la Residenza, si provvede con il ricovero Ospedaliero.

Il servizio Infermieristico è assicurato da infermieri professionali che, in base alle direttive del medico, le esigenze sanitarie dei singoli ospiti e la propria professionalità, garantiscono la copertura sanitaria dei bisogni degli ospiti. L’attività infermieristica è garantita nelle ventiquattro ore. L’infermiere professionale è responsabile dell’assistenza infermieristica generale ed esplica le proprie mansioni conformemente alla legislazione vigente e alle direttive della Direzione. Collabora con i medici e con le altre figure professionali per la formulazione del piano di assistenza personalizzato dell’ospite e promuove tutte le iniziative di propria competenza per soddisfare i bisogni di salute degli Ospiti e mantenere un clima di serena collaborazione con i familiari.